Confluenze: escursione al Monte Nerone, ciaspole o scarponi?

17/01/2018 - Domenica 21 gennaio, Confluenze organizza una passeggiata sul massiccio del Monte Nerone. La partenza è prevista per le ore 8.30 dal parcheggio di fianco al casello dell’A14 di Senigallia.

Alle ore 10.00 inizia l’escursione dal rifugio “La Cupa” verso i prati sommitali della Montagnola, seconda cima per altitudine del massiccio del Monte Nerone, con i suoi 1468 mt., in presenza di neve e con l'utilizzo di ciaspole.

In mancanza di neve allungheremo il percorso fino a raggiungere anche la vetta principale, 1525 mt..

Difficoltà: media, dislivello: 200 metri ciaspolata; 400 metri escursione senza ciaspole, durata: 3 ore.

Alle ore 14.00 Pranzo al rifugio La Cupa”, con menu a base di polenta bianca e rossa con salsicce, vino, acqua, caffè e dolce: 15€.

Si raccomandano scarponi da trekking, abbigliamento a strati e, se si hanno, ghette in caso di neve.

La Quota di partecipazione (inclusa guida) per i soci di Confluenze adulti è di 8€, per i bambini fino a 10 anni di 5€, per i non soci (senza copertura assicurativa) 10€.

Il noleggio di ciaspole e bastoncini per adulti e bambini costa circa 8/10€.

Per info ed adesioni telefonare al 340 6120985 entro le 12 del giorno 20. In caso di utilizzo di ciaspole il numero massimo partecipanti è 25.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-01-2018 alle 19:29 sul giornale del 18 gennaio 2018 - 1334 letture

In questo articolo si parla di attualità, Confluenze

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQLe





logoEV