Ancona: Ondata di maltempo e raffiche di vento, disagi al Porto. Antenna pericolante

vento 17/01/2018 - Ondata di maltempo e forti raffiche di vento, maggiori disagi al Porto di Ancona e all’interno della provincia. Tra disagi al porto e un'antenna pericolante ad Ancona

Ondata di maltempo e forti raffiche di vento e pioggia anche ad Ancona e provincia. I maggiori disagi nella città dorica di sono accentuati nel porto Dorico dove sono in atto sistemi preventivi per evitare il peggio in particolare per quanto riguarda le navi sia in entrata che in uscita dall’area portuale. Previsti più rimorchiatori e più spazi di attracco lungo le banchine. Al lavoro in queste ore anche i vigili del fuoco che sono intervenuti, in più zone, per alberi e rami pericolati. A Morro d'Alba nella provincia di Ancona un albero si è abbattuto proprio su una macchina in transito, fortunatamente evitato il peggio per un 60enne.

I vigili del fuoco sono stati impegnati per diversi interventi anche nel pomeriggio a causa del forte vento che ha colpito la provincia di Ancona. Numerose le chiamate al numero di soccorso 115 per rami e alberi caduti sulla sede stradale, insegne luminose divelte, antenne e camini pericolanti, coperture in lamiera danneggiate. Una trentina gli interventi svolti nei comuni di Ancona, Falconara, Montemarciano, Jesi, Ostra Vetere e Senigallia. Ad Ancona in particolare necessaria la messa in sicurezza di un'antenna pericolante.

Il tempo nella giornata di domani e dopodomani sembra, seppur lievemente, migliorare. Al momento non vi sono allerte, ma nel bollettino delle previsioni nella regione marche permangono le raffiche di vento con tanto di mare molto mosso e mosso fino a venerdì.

18 gennaio. Cielo: sereno con aumento delle nubi medio-alte dal pomeriggio sul settore centro-settentrionale Precipitazioni: assenti Temperature: in diminuzione in particolare nei valori minimi Venti: sud-occidentali con velocità media di vento fresco nelle zone interne e di vento moderato lungo la costa. Le raffiche raggiungeranno la burrasca forte sulle zone interne e collinari Mare: molto mosso.
19 gennaio. Cielo: parzialmente nuvoloso per nubi orografiche con maggiori addensamenti a ridosso dei rilievi appenninici. Nuvolosità in aumento dal pomeriggio Precipitazioni: dal primo pomeriggio rovesci sparsi inizialmente sul settore settentrionale per estendersi al resto della regione in serata Temperature: in aumento in particolare nei minimi Venti: sud-occidentali di vento teso con raffiche fino a burrasca forte in particolare sul settore centro-settentrionale Mare: mosso.

Il miglioramento si avrà solo da sabato. Deboli piovaschi in serata e temperature in lieve aumento seppure rimarrà una brezza tesa e il mare sarà poco mosso.







Questo è un articolo pubblicato il 17-01-2018 alle 19:02 sul giornale del 18 gennaio 2018 - 635 letture

In questo articolo si parla di attualità, maltempo, ancona, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQNg