Assi-France: due nuovi riconoscimenti per l'agenzia di Senigallia di UnipolSai

Senigallia 10/01/2018 - L'agenzia UnipolSai di via Giordano Bruno a Senigallia ha conquistato due nuovi riconoscimenti da parte della compagnia. Il primo posto tra le agenzie del centro Italia per il ramo previdenza ed il terzo posto per il front-office. Solo pochi mesi fa Assi-France era stata dichiarata "Agenzia Top 2016"

Entrambi i premi si riferiscono al primo semestre del 2017, ma sono stati consegnati a fine anno.

Particolarmente significativo il primo posto per quanto riguarda la previdenza complementare. Assi-France è un'agenzia grande per il territorio senigalliese, con uffici a Falconara, Corinaldo, Chiaravalle, Trecastelli (Ripe e Ponterio), Ostra, Ostra Vetere e Serra de' Conti ma piccola rispetto a realtà presenti sia nella nostra regione che nelle grandi città. Superare agenzie con un bacino d'utenza dieci o più volte maggiore è davvero notevole, oltre che segno che l'Agenzia sta lavorando nella giusta direzione.

Il terzo posto conquistato dal front-office è molto indicativo. Uno dei paramentri per assegnarlo sono le polizze RCAuto che prevedono che in caso di sinistri l'assicurato faccia riparare la propria vettura da una carrozzeria o un meccanico convenzionati con UnipolSai. Chi sta al banco dell'agenzia deve saper spiegare ai clienti che a fronte di un'apparente perdita di libertà si hanno moltissimi vantaggi. Non è necessario anticipare alcuna spesa: è la Compagnia che paga la riparazione. Le attività convenzionate a Senigallia mettono a disposizione un'auto sostitutiva. In questo modo si minimizza la possibilità di danni gonfiati: la compagnia avrà un forte risparmio che si traduce in polizze più economiche per tutti gli assicurati onesti.

"Assi-France è orgogliosa di questo importante risultato - spiega Cesare Baldiserri - da sempre siamo orientati ad una vendita consulenziale incentrata esclusivamente sulle esigenze del cliente. Per noi è essenziale avere la fiducia del cliente. Conoscere la sua effettiva situazione famigliare e finanziaria ci permette di offrirgli le coperture di cui ha bisogno e gli investimenti più adeguati. Questo si traduce in un risparmio economico, in una copertura migliore. Preferiamo servire il cliente piuttosto che servircene.
All'insegna della massima trasparenza, tutti i 27 collaboratori di Assi-France sono iscritti al RUIR (Registro Unico Intermediari assicurativi e Riassicurativi) cosa che dovrebbe essere un obbligo ma che non sempre viene rispettata."






Questo è un articolo pubblicato il 10-01-2018 alle 23:59 sul giornale del 12 gennaio 2018 - 1373 letture

In questo articolo si parla di economia, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQp6





logoEV