Sviene per una reazione allergica, paura per l'impresario funebre Massimiliano Cordella

10/01/2018 - Si è sentito male ed è svenuto a causa di una reazione allergica ad un antibiotico, paura per l'impresario funebre Massimiliano Cordella, che nella caduta ha riportato la frattura del naso e di due denti.

Il 48enne aveva assunto un antibiotico per potersi sottoporre il giorno seguente ad un intervento ai denti, ma ha cominciato ben presto a sentirsi male. Dopo aver allertato il figlio ha provato ad andargli incontro, ma è svenuto in ascensore cadendo rovinosamente a terra, proprio appena la porta dell'ascensore si è aperta davanti al figlio.

Immeditamente è stata allertata l'ambulanza, che è giunta sul luogo, in via Marco Polo a Marzocca. Portato all'ospedale di Senigallia, i medici hanno verificato che il malore era legato ad una reazione allergica. Tanti sui social i messaggi di sostegno al 48enne, che dopo due giorni è stato dimesso dall'ospedale. L'uomo è molto conosciuto in città per la sua attività, proprio come il figlio che nel 2015 era stato concorrente del Grande Fratello.





Questo è un articolo pubblicato il 10-01-2018 alle 10:36 sul giornale del 11 gennaio 2018 - 5584 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQxv





logoEV