Scherma: il bilancio di un anno di attività

04/01/2018 - È stato davvero un anno ricco di attività e grandi soddisfazioni, quello appena concluso, per il Club Scherma Montignano Marzocca Senigallia. Il piccolo ma vivace sodalizio sportivo, fondato ormai quasi trent’anni or sono dal Maestro Ezio Triccoli, è stato protagonista di numerose iniziative sportive, culturali e di solidarietà che hanno riscontrato un grande coinvolgimento sia per gli atleti che per il pubblico.

Il primo evento organizzato dal Club è stato il Campionato Regionale Under 14 e qualificazione al Trofeo Coni, il 19 marzo, presso il Palasport di Senigallia. In quell’occasione è stata promossa una raccolta fondi a favore del progetto “Succisa Virescit” per la realizzazione di una scuola definitiva nel comune terremotato di Pieve Torina. Oltre alle autorità locali erano presenti Valentina Vezzali, il Sindaco di Pieve Torina Alessandro Gentilucci e Giuliano De Minicis, uno dei promotori del progetto. Il 26 aprile ha visto una nutrita partecipazione dei nostri giovani schermidori al Campionato Italiano “Renzo Nostini” GPG U14 di Riccione.

Nella categoria Giovanissimi, Simone Santarelli è risultato terzo classificato. Numerose le manifestazioni in cui la squadra di Senigallia ha dato il suo contributo alla diffusione e alla promozione della pratica schermistica e dei suoi valori sportivi: - “Sotto il Castello” a Monteroberto, il 28 maggio 2017, evento sportivo la cui madrina era Valentina Vezzali; - “Sam Fest” a Montemarciano il 2 giugno; - Senigallia, 9 giugno, “Sportivo dell’anno junior 2017” Simone Santarelli; - “Notte dello Sport” 8 settembre al foro Annonario di Senigallia, con assalti dei bambini con il fioretto di plastica; - “Falconara Sport Day” con ospite Valentina Vezzali il 10 settembre. In occasione dell’annuale Assemblea dell’Associazione sportiva sono stati inoltre nominati i quattro Soci Onorari Anna Vernelli, Dott. Giovanni Giampaolini, Dott. Paolo Pizzi e Mario Giancarli, tutti dirigenti storici che hanno contribuito fattivamente alla crescita del club. Durante la prima parte dell’anno scolastico è stato attivato, su indicazione della Federazione Italiana Scherma, il progetto “Scherma a Scuola” con cui i nostri istruttori hanno insegnato gratuitamente i rudimenti della disciplina schermistica ad alcune classi della scuola primaria di Marina di Montemarciano.

Premiato da un grandissimo successo di pubblico l’ormai tradizionale evento “Storie di Scherma”, tenuto presso la Rotonda a mare di Senigallia l’11 novembre. Protagonista dell’incontro il Campione mondiale di Spada e Ambasciatore dell’Airc Paolo Pizzo, con la graditissima partecipazione di Valentina Vezzali. Ancora un grosso sforzo organizzativo da parte del Club Scherma Montignano Marzocca Senigallia, coronato dalla partecipazione di oltre 100 atleti da tutte le Marche, è stato il Campionato Regionale a squadre Under 14, al Palasport di Senigallia, il 19 novembre 2017. L’anno si è chiuso con la messa e la cena di Natale, un’occasione di festa per i giovani schermidori, le famiglie, i tecnici e il Direttivo del Club presso i locali dell’oratorio della chiesa di Montignano il 16 dicembre scorso. Un bilancio più che positivo per il Direttivo guidato dal Presidente Francesco Santarelli, che già guarda al futuro con nuovi e prestigiosi obiettivi di cui vi daremo conto nei prossimi mesi.


da Club Scherma Montignano Marzocca Senigallia A.S.D





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-01-2018 alle 19:09 sul giornale del 05 gennaio 2018 - 857 letture

In questo articolo si parla di sport, Club Scherma Montignano Marzocca Senigallia A.S.D

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQpl