Musinf e il Centro Studi Balelli insieme per la storia della fotografia

04/01/2018 - Il prof. Bugatti, direttore del Musinf, ha incontrato ieri nella sede museale la prof. Emanuela Balelli, che presiede il Centro studi Carlo Balelli per la storia della fotografia, con sede a macerata.

Tema dell’incontro sono state le varie importanti iniziative di collaborazione, programmate per il 2018. Si parte dalla presentazione che avrà luogo a Senigallia dell’importante pubblicazione intitolata “Obiettivo sul fronte”, relativa all’opera di Carlo Balelli e delle squadre fotografiche militari nella Grande Guerra. Nel libro sono riprodotte centinaia di immagine relative al drammatico conflitto mondiale. Inoltre è stata messa in preparazione anche un’iniziativa sulle donne e il lavoro da tenersi al Museo Nori de’ Nobili di Trecastelli con presentazione di storiche immagini fotografiche relative al lavoro femminile.

La delegazione del Centro studi Carlo Balelli ha consegnato al prof. Bugatti una serie di pubblicazioni realizzate dal Centro studi sull’opera di Carlo Balelli. Pubblicazioni che saranno consultabili presso la biblioteca di arti visive del Musinf, coordinato dal prof. Stefano Schiavoni. La prof. Balelli ha anche informato il prof. Bugatti dei materiali fotografici e documentari di Carlo Balelli messi a disposizione per la prossima pubblicazione sui Quaderni del Consiglio regionale delle Marche.







Questo è un articolo pubblicato il 04-01-2018 alle 15:40 sul giornale del 05 gennaio 2018 - 317 letture

In questo articolo si parla di cultura, musinf

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQoV