SBC: "Il consigliere Perini in aula solo per il gettone, poi va a giocare a calcetto"

maurizio perini 02/01/2018 - L'episodio di cui si è reso protagonista il consigliere Maurizio Perini nella seduta del Consiglio comunale del 21/12/2017 è semplicemente indecoroso ed indegno per un rappresentante dei cittadini.

Nonostante l'importanza degli argomenti: approvazione del DUP e del Bilancio di Previsione 2018, il consigliere Perini è entrato in aula dopo 2 ore e 51 minuti, dall'inizio della seduta, per uscirne dopo 10 minuti e 20 secondi, senza più rientrare. Questa fulminea apparizione è ovviamente valsa al consigliere Perini il gettone di presenza.

Ma la cosa che lascia basiti, e per la quale attendiamo le dimissioni del consigliere Perini, è la motivazione della sua uscita: una partita di calcetto! Sia chiaro, la condotta del consigliere Perini è lecita. Ma a volte ciò che è lecito, non è politicamente corretto. Ecco, per una questione di etica, di senso civico e di rispetto delle istituzioni, consigliere Perini chieda scusa alla città e dia le dimissioni.

P.S. Chi vuole può vedere quanto è accaduto al seguente link: https://youtu.be/CgOmo4vfVeQ o andare sulla nostra pagina FB https://www.facebook.com/senigalliabenecomune





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-01-2018 alle 10:06 sul giornale del 03 gennaio 2018 - 4843 letture

In questo articolo si parla di politica, senigallia, Senigallia Bene Comune

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQkS





logoEV