Tiro con l'arco: Francesca Cozzolino premiata tra le eccellenze marchigiane

16/12/2017 - Confermato l’ottimo livello agonistico raggiunto dal tiro con l’arco a Senigallia: è proprio di questi giorni la circolare della Federazione Nazionale che include negli atleti dei gruppi nazionali del settore Campagna la nostra atleta Francesca Cozzolino, che nel corso del 2017 ha inanellato tanti successi a livello regionale e nazionale, fino a conquistare la medaglia d’oro alla Coppa Italia delle Regioni 2017.

Grande soddisfazione per il neo Presidente dell’ASSTA SENIGALLIA, Stefano Paradisi che giovedi 14 a Civitanova Marche ha partecipato al primo Galà della Fitarco Marche, presenti alla cerimonia la quasi totalità delle arcerie marchigiane, il Presidente Federale Mario Scarzella, i vertici regionali Coni Marche con il Vice Presidente Giovanni Torresi, Fabio Sturani per conto della Regione Marche, il Sindaco di Civitanova Marche Fabrizio Ciarapica, l'Assessore allo sport Maika Gabellieri. A fare gli onori di casa il Presidente Fitarco Marche Marisa Fabietti.


La serata nell'introduzione della Fabietti è stata ideata per premiare le eccellenze marchigiane del tiro con l'arco rappresentate da tutti quegli atleti che nel corso del 2017 hanno ottenuto titoli o podi nazionali.
La Fitarco Marche, come sottolineato dalla stessa Fabietti, nutre forte speranza nello sviluppo del settore giovanile, e proprio da qui è venuta la soddisfazione piu' grande avendo il piacere di nominare atleta dell'anno 2017 della società Medio Chienti di Belforte l'atleta Alessandro Carassai, vincitore di ben 3 titoli nazionali nelle specialità 3D e Hunter Field.

Gli altri premiati sono stati Filippo Agostini degli arcieri Civitanova , Alessandro Montagnoli , Gabriele Palanca, Flavio Censi e Renato Montagnoli degli arcieri Firmum , Marco Seri , Antonio Bianchini , Francesco Sparvoli della società Medio Chienti ed infine Francesca Cozzolino dell'ASSTA Senigallia di fresca nomina all’interno dei gruppi nazionali per il settore campagna per il 2018.

A confermare l'ottimo lavoro della Fitarco Marche il Presidente Federale Mario Scarzella che ha sottolineato l'importanza dello sviluppo del settore giovanile ed ha invitato i presenti a continuare sulla strada intrapresa.
A confermare ulteriormente questa linea anche le dichiarazione del vicepresidente Coni Marche Torresi, il quale ha sottolineato che nella sola provincia di Macerata ben 4 titoli nazionali provengono da giovani under 18 e 2 di questi sono del tiro con l'arco.


Piacevolmente sorpreso da quanto fosse seguito il tiro con l'arco nella nostra regione è la dichiarazione del Sindaco di Civitanova Marche Fabrizio Ciarapica e dal bel lavoro che sta portando avanti la società locale degli Arcieri Civitanova del patron Angeli.


In chiusura di serata la presidente Fabietti dopo aver fatto gli auguri per le prossime festività e per un bellissimo 2018, dà appuntamento a tutti i presenti alla prossima edizione.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-12-2017 alle 15:00 sul giornale del 18 dicembre 2017 - 538 letture

In questo articolo si parla di assta senigallia, sport, senigallia, tiro con l\'arco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPXs





logoEV