Anpi: grazie al sindaco e al Consiglio comunale per l'ordine del giorno che riafferma la democrazia

anpi Senigallia 15/12/2017 - L’Associazione Nazionale Partigiani Italiani, sezione di Senigallia, ringrazia il Sindaco ed il Consiglio Comunale per l’approvazione dell’ordine del giorno che riafferma i valori della Costituzione Repubblicana contro ogni manifestazione e movimento di ispirazione nazista e fascista ed ogni forma di discriminazione personale e sociale.

L’ANPI ringrazia in modo particolare i consiglieri proponenti, mentre prende atto del voto contrario dei Consiglieri Roberto Paradisi e Luigi Rebecchini, dal quale -in particolare- non ci si aspettava un pronunciamento sfavorevole. L’ANPI esprime tutta l’amarezza per quei consiglieri che si sono astenuti, che hanno perso una grande occasione per contrastare coloro che vorrebbero prefigurare un futuro in cui fossero dimenticati, cancellati, i valori ed i principi sanciti dalla Dichiarazione universale dei diritti umani e dalla Costituzione.

Senza dubbio, la crisi economica sta generando paura e disorientamento; inoltre, con il contributo di una parte cospicua del mondo dell’informazione, diverse forze moderate stanno diffondendo lo spauracchio della mancanza di sicurezza al fine di un proprio tornaconto elettorale e per distogliere l’attenzione dai veri problemi vissuti dalle masse popolari. Non si può restare indifferenti né astenersi di fronte all’affermarsi di linguaggi e comportamenti ispirati all’esclusione, alla intolleranza ed alla violenza; non si può restare indifferenti né astenersi di fronte agli atti dei gruppi estremisti di destra che “si divertono” a insultare e picchiare il barbone che dorme sulla panchina, l’immigrato, l’omosessuale, il giovane identificato come antifascista.

Non si può restare indifferenti né astenersi di fronte alla pretesa di avere campo libero, avanzata da forze che si richiamano a pagine talmente dolorose, buie e antidemocratiche, presenti nella storia del nostro Paese.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-12-2017 alle 20:02 sul giornale del 16 dicembre 2017 - 617 letture

In questo articolo si parla di politica, anpi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPWb