Ancona: addio a Romualdo Belardinelli, noto Cardiologo e storico responsabile di Riabilitazione cardiologica

15/12/2017 - Si è spento nella notte Romualdo Belardinelli, noto Cardiologo e storico responsabile di Riabilitazione cardiologica ad Ancona.

E' venuto a mancare all'affetto dei suoi cari la scorsa notte Romualdo Belardinelli, noto Cardiologo e storico responsabile della Riabilitazione cardiologica che lo ha visto protagonista di una vera e propria scuola scientifica e clinica conosciuta nelle Marche come all'estero. A dare la triste notizia Michele Caporossi, Direttore Generale Azienda Ospedaliero-Universitaria Ospedali Riuniti di Ancona.

"Con il Dott. Romualdo Belardinelli gli Ospedali Riuniti e il Cardiologico Lancisi perdono un’insostituibile figura di uomo e di professionista amato ed apprezzato dalle migliaia di pazienti che negli anni hanno avuto modo di beneficiare delle sue cure e della sua grande umanità. Il suo insegnamento in merito alla grande importanza della Riabilitazione nei pazienti Cardiopatici ad esito di cure medico o chirurgiche resta come un importante faro nel presente e nel futuro del “Lancisi” afferma Caporossi.

Colpito da lunga malattia era stato nominato nel corso del 2016 Direttore dell’Unità Operativa complessa di Cardiologia dell’Azienda Ospedaliera di San Benedetto Ospedale Civile Madonna del Soccorso, un incarico che purtroppo non poté accettare per motivi di salute. E' così che la Direzione tutta si unisce con grande affetto al dolore della famiglia.





Questo è un articolo pubblicato il 15-12-2017 alle 19:44 sul giornale del 16 dicembre 2017 - 4467 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, morto, cardiologo, articolo, romualdo belardinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPWc





logoEV