L'ultimo saluto a Patrizia Casagrande Esposto: "Addio Presidente"

14/12/2017 - Non è bastata la chiesa del Portone a contenere quanti hanno voluto dare l'ultimo saluto a Patrizia Casagrande Esposto, ex presidente della Provincia, morta martedì a 66 anni dopo una lunga malattia.

La solenne messa funebre è stata presieduta, giovedì alle 10, dal parroco don Paolo Gasperini che ha ricordato come "Patrizia abbia saputo unire la vita in famiglia con quella in pubblico e nel sociale, impegnandosi per raggiungere obiettivi che hanno allargato l'orizzonte della sua vita". "Quello che ha semito -ha detto- resterà dentro ognuno di noi e non sarà perso e ci ricorderà quell'amicizia civica che la caratterizzava nel voler sempre superare le contrapposizioni". La messa è stata accompagnata dalle note del quintetto d'archi della Fondazione Orchestra Regionale delle Marche, il Form, di cui la Casagrande era ancora la presidente.

Tante le autorità civili e istitutuzionali, ma anche amici, oltre che parenti, che hanno salutati, con grande commozione, il feretro. Dal sindaco Maurizio Mangialardi, che nel ricordare commosso Patrizia ha portato i saluti anche dell'amica Silvava Amata, molto provata dal dolore della perdita, all'ex presidente della provincia Enzo Giancarli, ai vari esponenti del consiglio comunali, regionale e provinciale.

Proprio il sindaco, che aveva avuto la possibilità di incontrarla negli ultimi giorni, ha ricordato la tenacia con cui la Casagrande in dieci anni ha affrontato la malattia, senza sottrarsi ai suoi doveri istituzionali e non solo, nonostante la sofferenza. "Con rammarico – ha detto Mangialardi dopo una pausa di commozione e un lungo applauso- non ti sono stato vicino come avrei voluto: oggi cerchiamo il tuo sorriso e i tuoi abbracci che ci facevano sentire più amati. Grazie Patrizia".







Questo è un articolo pubblicato il 14-12-2017 alle 21:59 sul giornale del 15 dicembre 2017 - 4124 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPUp