Universe: uno sguardo sulla capacità umana di guardare e immaginare

stazione senigallia 13/12/2017 - La trasformazione di una stazione ferroviaria che prende vita grazie all’arte, la riqualificazione di un’area urbana, la valorizzazione di un patrimonio culturale troppo spesso trascurato, è questo “Universe”, il progetto di Corporate Social Responsibility di Bausch + Lomb, che ha regalato alla stazione di Senigallia un’imponente opera di arte urbana.

Il progetto è stato realizzato nel corso dell’estate dall’artista internazionale Geometricbang, grazie al contributo di Bausch + Lomb, storica azienda del settore oftalmico, da sempre proiettata verso innovazione e ricerca, con collaborazione di Bookrepublic, PopUp Studio e la partnership istituzionale del Comune di Senigallia e di RFI. Una partnership di livello nazionale che ha visto l’unione e la cooperazione di aziende, enti e società di diversa natura mossi dal comune obiettivo di promuovere e salvaguardare il territorio italiano, meta mondiale di indiscussa bellezza, ricca di storia e tradizioni. Fin dalla sua nascita nel 1853, Bausch + Lomb ha fatto del benessere degli occhi un’arte, tenendo sempre presente che la cura degli occhi passa anche attraverso ciò che vediamo.

Da questo concetto nasce la volontà di voler rendere omaggio alla vista attraverso l’opera Universe, che con due grandi occhi spalancati rappresenta un universo, che sfocia in fasce di colori che rappresentano la creatività, il futuro, l'infinito e guidano i passanti in un viaggio sensoriale scandito da forme e figure. «La stazione è un luogo di passaggio, dove le persone si fermano per poco tempo per poi ripartire. Il fatto di poterle accompagnare nell'arrivo o nella partenza è per me molto interessante, come augurargli un buon viaggio.›› Ha commentato Geometricbang in un’intervista al termine dei lavori. L’opera ha ricevuto un grande apprezzamento.

"Ancora una volta – ha sottolineato il Sindaco Maurizio Mangialardi – Senigallia si caratterizza per l’originalità e qualità delle proposte culturali e per la capacità di promuovere percorsi artistici urbani capaci di esaltare la bellezza dei nostri spazi e monumenti. Ringrazio di cuore i nostri partner per aver scelto Senigallia per un progetto di rilievo nazionale che contribuirà alla promozione dell’immagine di Senigallia come città d’arte››. Vincenzo Abruscato, Amministratore Delegato di Bausch + Lomb, ha espresso tutto il suo apprezzamento e la sua soddisfazione per il progetto «Ogni giorno in Bausch + Lomb lavoriamo per offrire il meglio in termini di qualità di prodotti e di servizi per la cura dell’occhio. La continua ricerca di innovazione e di tecnologie all’avanguardia ci ha portato a sostenere questo progetto di Arte Urbana, nel quale gli occhi sono i protagonisti di un universo nuovo, di un nuovo modo di guardare il mondo in un’ottica altruista e positiva". Tutto il percorso di realizzazione dell’opera è stato inoltre condiviso sulle pagine social di In Arte Lacrima su Facebook e su Instagram e sul sito www.inartelacrima.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-12-2017 alle 21:52 sul giornale del 14 dicembre 2017 - 611 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPRr





logoEV