Jurgen Mazzoni: a marzo la prima udienza del processo per stalking

06/12/2017 - Fissata per il 6 marzo 2018, la data del processo per stalking che vede imputato Jurgen Mazzoni.

Il 41enne senigalliese, già condannato per l'omicidio della moglie avvenuto nel 2001, ed uscito dal carcere dopo aver scontato 8 anni di carcere, era stato arrestato ad agosto e poi a novembre per un'accusa di stallking. Accusa dalla quale dovrà difendersi nei confronti di una 24enne senigalliese. I due si erano conosciuti nel 2014, ma il 41enne non accettava che la ragazza non corrispondesse i suoi sentimenti, mettendo in atti comportanti persecutori verso la giovane.

Ad agosto era stata emessa un’ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliari, ma dopo alcuni mesi di libertà è finito di nuovo in carcere a novembre dopo che sono stati rinvenuti e sequestrati 15 coltelli, due fucili ad aria compressa e un cappio al collo a casa dell'uomo. Ora Mazzoni, che si trova in carcere, dovrà tornare davanti al giudice. 





Questo è un articolo pubblicato il 06-12-2017 alle 09:23 sul giornale del 07 dicembre 2017 - 1938 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPDh





logoEV