Volley: le ragazze della U.S. fanno tremare la capolista

19/11/2017 - Bella prova della Dg Design Miv, in netta ripresa rispetto alle ultime partite. La buona prestazione è servita a portare a casa un punto, ma non ad ottenere la vittoria sul campo del Montecchio, squadra attualmente in testa al girone A della serie C femminile di volley. Le padrone di casa si sono imposte 3-2 in rimonta.

Le senigalliesi, giocando benissimo in tutti i fondamentali, sono addirittura andate in vantaggio di due set aggiudicandosi i primi due parziali 22-25 e 23-25.

Alla lunga però in Montecchio è salito alla ribalta registrando al meglio il proprio gioco e approfittando del calo delle senigalliesi che, come avvenuto anche nelle ultime partite, sono progressivamente uscite dal match. Dopo il 25-19 del terzo set, arrivava il 25-20 nel quarto per le padrone di casa.

Le ragazze di coach Paradisi sembravano risollevarsi nel quinto set, quando cambiavano campo in vantaggio 8-3. Purtroppo la luce si spegneva ancora, il Montecchio rimontava e aveva la meglio 15-13 nel punto a punto finale.

Ancora penalizzante, per le senigalliesi, l’arbitraggio. Come la scorsa settimana molti falli di doppia fischiati alla palleggiatrice Marconi sono sembrati fiscali e fuori luogo, a conferma che il livello degli arbitraggi in serie C stia peggiorando in maniera preoccupante.

Giornata negativa anche nei campionati minori per le squadre dell’Us Pallavolo Senigallia. Nella Prima Divisione maschile, ragazzi sconfitti 3-1 a Jesi sul campo del Volley 2000. Nella Prima Divisione femminile Castelplanio-Us 3-0.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2017 alle 10:56 sul giornale del 20 novembre 2017 - 430 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, senigallia, u.s. pallavolo Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aO5g





logoEV