Fallimento Digitel: entro pochi giorni saranno ripristinate tutte le linee dei clienti NetoIP

17/11/2017 - La Netoip.com S.r.l. intende far presente, anche a chiarimento delle erronee e tendenziose informazioni circolate sulla stampa e via web, direttamente lesive del buon nome e della reputazione dell’azienda stessa, ai propri clienti e all’utenza tutta, che i disservizi causati sulle proprie linee è stata causata unicamente dal distacco dei collegamenti da parte di Tim S.p.a. nei confronti della Digitel Italia, azienda fornitrice delle linee per Netoip.

Le vicende inerenti Digitel e Telecom Italia, concorrenti nel mercato, hanno coinvolto loro malgrado tutte  le aziende, i privati e le pubbliche amministrazioni clienti Netoip, per cui l’azienda si è attivata  repentinamente nelle sedi competenti al fine di evitare al massimo i disservizi e i disagi per l’utenza.  I servizi non sono pertanto ripristinabili in autonomia dall’azienda se non attraverso determinazioni  dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (Agcom), data la gravità e la dimensione del problema. I gravi disagi in termini di capacità di lavoro ed erogazione di servizi sono stati peraltro oggetto di  interrogazione parlamentare, visto che un conflitto tra aziende private non può danneggiare in tal modo gli  utenti finali e chi come Netoip.com si sforza ogni giorno di garantire tali servizi con professionalità e  dedizione. L’Agcom ha comunque ordinato alle parti in causa, Digitel Italia e Telecom Italia, di porre in essere ogni  attività necessaria al ripristino dell'erogazione del servizio nei confronti degli utenti disserviti o parzialmente  disserviti, allo scopo di scongiurare condotte lesive dei diritti di costoro e porre rimedio, nel più breve tempo  possibile, all'accaduto. Tale procedimento dovrebbe richiedere una tempistica non superiore a 5-7 giorni, nel frattempo si rende noto  che, non senza disappunto, alcuni nostri concorrenti stanno diffondendo informazioni non veritiere, sia in  merito alle tempistiche, sia ad un paventato rischio di perdere addirittura la propria numerazione.  Si tratta di notizie destituite del minimo fondamento, animate dal solo evidente obiettivo di sfruttare a  proprio vantaggio l'accaduto.   Vogliamo infine rassicurare sul fatto che NETOIP.COM è un'azienda solida, che non ha debiti e lavora con  mezzi propri, crescendo a doppia cifra ogni anno da quello della sua costituzione. 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-11-2017 alle 23:45 sul giornale del 20 novembre 2017 - 921 letture

In questo articolo si parla di lavoro, telefono, netoip

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aO3L





logoEV