Senigallia sempre più connessa, al via il progetto di ampliamento dell'area hotspot wi-fi

13/11/2017 - Senigallia città moderna e sempre più connessa. E' questo l'obiettivo del progetto di ammodernamento della rete informatica comunale e di ampliamento del servizio di accesso gratuito ad internet tramite rete wi-fi, deliberato dal Comune di Senigallia.

Un progetto che si pone l'"obiettivo in termini di innovazione nelle comunicazioni basilare per la sviluppo del suo tessuto sociale e culturale ma anche importante per consolidare la vocazione turistica e commerciale della città", che riguarda per ora le principali vie del centro storico della città.

"Il progetto si differenzia dagli storici progetti similari per concepire fin dalle prime fasi una facilità di utilizzo per i molteplici utenti potenziali grazie ad una elevata banda media per utente (capacità trasmissiva) per una veloce navigazione su internet, ed anche un numero elevato di potenziali utenti connessi anche in contemporanea (in media più di 2000)", come spiega la relazione illustrativa.

L'ampliamento dei punti di accesso, rispetto alla rete wi-fi già presente nel centro cittadino, richiede però la sostituzione di parte di quelli esistenti e l’installazione di nuovi apparati per allargare la zona servita.

Prevista inoltre una semplificazione per il sistema di registrazione e autenticazione degli utenti che consente di utilizzare, con le stesse credenziali di accesso, tutte le reti wi-fi d'Italia che hanno aderito.

Un intervento che prevede una spesa di 183.259,52 euro, destinati anche ad un intervento per una maggiore efficienza della rete in fibra ottica che viene estesa in altre zone della città: via Carducci, piazza Garibaldi, piazza Simoncelli, teatro la Fenice ed i giardini Catalani. 





Questo è un articolo pubblicato il 13-11-2017 alle 10:24 sul giornale del 14 novembre 2017 - 1721 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aORv