Siringa davanti in Largo Puccini, le proteste dei residenti

12/11/2017 - Il fenomeno di assunzioni e spaccio di droghe mette in allarme varie zone della città, centro storico compreso.

Dalla zona di piazza IV Agosto, vicino alla residenza Municipale, dove sono soliti radunarsi giovanissimi per fumare hashish, a punti più “riservati” come le aree verdi dei giardini Morandi e del Vivere Verde che di notte sono meta di incontro di spacciatori, diversi i punti "caldi" dove le forze dell'ordine effettuano controlli mirati.

Proprio in centro sabato mattina è stata rinvenuta da una residente una siringa gettata a terra tra viale IV Novembre e largo Puccini, in prossimità dell'Ovs. Una zona molto transitata da famiglie e bambini a piedi e in bicicletta.

I residenti chiedono più pulizia e attenzione a tutela dei cittadini.





Questo è un articolo pubblicato il 12-11-2017 alle 10:14 sul giornale del 13 novembre 2017 - 2009 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOPj





logoEV