Halloween, Coez inaugura al Mamamia il suo tour ''Faccio Un Casino''

coez 29/10/2017 - Un Halloween party così al Mamamia di Senigallia non si è mai visto. Anzi, probabilmente un Halloween così non si vedrà per un bel pezzo nella regione Marche, perché martedì 31 ottobre nel club di via Fiorini arriva in esclusiva l’artista del momento, il pluripremiato con dischi d’oro e di platino Coez.

È un caso discografico senza precedenti, un giovane artista italiano sbocciato nella scena rap indipendente, arrivato ai massimi vertici della musica non solo italiana, ma anche internazionale. E il Mamamia è orgoglioso che l’artista abbia scelto la location di Senigallia per inaugurare il suo lunghissimo tour che lo vedrà esibirsi (ovunque soldout) solo nei migliori club italiani. Coez arriva quindi a Senigallia in esclusiva assoluta, carico più che mai di iniziare questa avventura che lo porterà ancor di più alla ribalta.

La biografia di Coez

Silvano Albanese in arte Coez è a tutti gli effetti tra gli artisti più rappresentativi della scena musicale attuale e nel tempo si è affermato come uno dei più amati e apprezzati del nuovo cantautorato italiano. Lo scorso maggio ha pubblicato il suo quarto disco ufficiale dal titolo “Faccio Un Casino”. Il nuovo sorprendente lavoro di questo artista miscela perfettamente canzone pop e rap, mettendoci dentro tutte le sfumature del suo percorso artistico.

La sua storia musicale inizia a 19 anni grazie al rap e con il passare del tempo Coez sviluppa una certa maturità di scrittura e di sound, mantenendo la costante delle tematiche che lo hanno caratterizzato fin da subito: toni struggle, amori tormentati e situazioni difficili, specchio della sua generazione. Questo lavoro è ben rappresentato dal suo primo album da solista che esce nel 2009, “Figlio di nessuno”.

Nel 2011 con “Fenomeno Mixtape” sperimenta la strada dell’elettronica e dubstep. È il 2012 e Coez è pronto per il disco di svolta. Inizia una stretta collaborazione con il produttore e musicista Riccardo Sinigallia, con il quale lavora assiduamente sul nuovo progetto discografico. Il risultato di questa importante contaminazione artistica è “Non erano fiori” il secondo disco ufficiale.

Questo album, meravigliosamente emotivo, unisce testi dall’immediata presa, immagini forti e dirette con melodie che spaziano dal pop all’elettronica, riuscendo a creare atmosfere intime e suggestive. Si inizia a definire quel crossover fra pop e rap di cui Coez è stato precursore fra gli artisti italiani provenienti dall’hip hop, uno stile unico che in Italia ha conquistato le radio. Il suo terzo lavoro ufficiale, “Niente che non va” esce a settembre 2015 ed entra direttamente al 2° posto della classifica degli album più venduti, risultando il disco italiano più venduto della settimana.

Il 5 maggio scorso è uscito “Faccio un casino”, quarto disco di Coez, un successo oltre ogni più rosea aspettativa anche per lo stesso artista. Il disco è stato certificato dopo pochissime settimane disco d’oro, con molti singoli certificati oro e platino, uno fra tutti La Musica Non C’è, canzone struggente passata da ogni radio e TV, amatissima dal grande pubblico tanto da raggiungere 12 milioni di visualizzazioni su YouTube in un solo mese.

I biglietti per il live di Coez sono stati polverizzati in pochissimi giorni, quindi la data è soldout. Ma ovviamente a seguire si continua a ballare fino all’alba con lo scatenatissimo party di Halloween targato Mamamia. Si potrà quindi entrare per l’aftershow da mezzanotte, con biglietti disponibili in cassa.

Anche perché martedì sarà anche l’inaugurazione della stagione autunno-inverno del Mamamia di Senigallia. In sala principale afromusic con Fabrizio Fattori, Giamma e Tium, in sala trash La Regina, in sala reggae Tium, Menca, Gianca e Alpha, in sala techno Klen e in sala rock Simone Xsky e Andrea Mercurio.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-10-2017 alle 16:01 sul giornale del 30 ottobre 2017 - 845 letture

In questo articolo si parla di mamamia, spettacoli, coez

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOsc





logoEV