Castelleone di Suasa: motociclismo, riuniti di nuovo i ''ragazzi'' di Castellone

29/10/2017 - La passione della moto resta nel sangue per tutta la vita.Dopo quasi 40 anni, arrivando da varie parti delle Marche, si sono di nuovo riuniti i "Ragazzi" di Castelleone di Suasa, grandissimi amici, che negli anni '70 e '80 giravano per tutti i circuiti europei, inseguendo la loro grande passione, le gare di motociclismo e i loro campioni.

L'impegno e la pazienza di Renzo Todari hanno permesso che si ritrovassero, ovviamente da Teo, mitico "Ristorante Bellucci" di Castelleone di Suasa, già ritrovo da loro preferito per l'ospitalità e la simpatia della famiglia; punto di incontro perfetto anche per le partenze delle varie trasferte europee e punto di raduno invernale per racconti e discussioni di vita vissuta.

Anche quest'anno intorno alla tavola hanno mangiato, riso e scherzato insieme; rivedendo con una punta di nostalgia un filmato, che raccoglieva immagini e ricordi di quegli anni indimenticabili. L'appuntamento, è una promessa, si ripeterà senza far passare troppi anni.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-10-2017 alle 17:51 sul giornale del 30 ottobre 2017 - 1482 letture

In questo articolo si parla di castelleone di suasa, attualità, motociclismo, renzo todari

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOsx





logoEV