Approvata nuova legge elettorale: la Amati, "Ho votato sì al Rosatellum bis, ecco perchè"

silvana amati 26/10/2017 - Il Senato approva con 214 voti a favore contro i 61 contrali la nuova legge

In aula, tra i voti favorevoli, c'è stato anche quello della senatrice Pd Silvana Amati. "E' stato un percorso molto faticoso perchè porre ben cinque fiduce rappresenta un pregresso importante -commenta la Amati subito dopo il voto in aula- ho votato a favore e senza particolari problemi perchè ritengo che una legge elettorale omogena tra Camera e Senato sia senza dubbio meglio che andare al voto con una legge frammentata, che risente dei mozziconi della Corte Costituzionale".

Per la Amati il Rosatellum allargherebbe anche la partecipazione alle candidature. "Per esempio, per il Senato fare una campagna elettorale su un collegio su scala regionale avrebbe comportato costi elevati, accessibili a pochi -sottolinea la Amati- mentre ora, con collegi più piccoli, si allarga la partecipazione e questo è un fatto molto importante".





Questo è un articolo pubblicato il 26-10-2017 alle 12:19 sul giornale del 27 ottobre 2017 - 2227 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, giulia mancinelli, politica, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOmy





logoEV