Paradisi sul M5S: "Martinangeli e Palma non possono cacciare Mandolini"

roberto paradisi 24/10/2017 - I due consiglieri comunali dei 5 stelle Martinangeli e Palma hanno comunicato la loro decisione di "cacciare" l'ottimo consigliere Riccardo Mandolini dal gruppo consiliare 5 stelle.

Peccato che, ancora una volta, le due signore non hanno avuto nemmeno la bontà di leggere e studiare il Regolamento per il funzionamento del Consiglio comunale che non permette nel modo più assoluto una simile opzione staliniana.

I consiglieri comunali appartengono ai gruppi di appartenenza per il solo fatto di essere stati eletti in quella lista e non può essere la maggioranza del gruppo ad espellere dal gruppo stesso un consigliere sgradito. Studiare, alle volte, è meglio che fare figure disastrose. E, a volte, chi non è tagliato per la vita pubblica farebbe bene a ritirarsi con decoro a vita privata.


da Roberto Paradisi
Consigliere Comunale Unione Civica




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-10-2017 alle 11:02 sul giornale del 25 ottobre 2017 - 1743 letture

In questo articolo si parla di roberto paradisi, politica, Unione Civica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOhc