Tragedia a Sant'Angelo: colto da malore mentre passeggia, muore un 67enne

23/10/2017 - Il suo corpo è stato notato riverso a terra, ai margini della strada da un passante che subito ha dato l'allarme. Purtroppo però non c'è stato nulla da fare.

La vittima è Vittorio Carboni, 67 anni, residente a Sant'Angelo. Ed è proprio nella frazione senigalliese che l'uomo nel tardo pomeriggio di domenica è stato trovato morto. Secondo una prima ricostruzione eseguita dal medico legale, intervenuto sul posto insieme ai sanitari del 118, l'uomo, che lavora all'Università di Ancona, sarebbe stato colto da un infarto che non gli ha lasciato scampo.

Carboni era uscito per fare una passeggiata quando, in via del Ferriero, poco distante dalla sua abitazione, sarebbe stato colto da malore. La salma, dopo il nulla osta del sostituto procuratore di Ancona, è stata trasferita all'obitorio dell'ospedale di Senigallia.





Questo è un articolo pubblicato il 23-10-2017 alle 09:26 sul giornale del 24 ottobre 2017 - 7864 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOeF





logoEV