Lecce: frontale tra tir e ambulanza, due morti

Ambulanza 23/10/2017 - Due persone sono morte nello scontro frontale tra un tir e un'ambulanza avvenuto lunedì mattina sulla statale 101 che collega Lecce a Gallipoli.

L'ambulanza stava trasportando un paziente dall'ospedale Sacro Cuore di Gallipoli al Vito Fazzi di Lecce quando si è scontrata frontalmente con un autocarro che viaggiava nella direzione opposta, all'altezza dello svincolo per Lido Conchiglie.

Per cause in corso di accertamento, il conducente del mezzo pesante ha perso il controllo del veicolo e dopo aver sfondato il guardrail divisorio ha invaso la carreggiata opposta, andando a colpire frontalmente l'ambulanza. Tremendo l'impatto.

Nello schianto hanno perso la vita l'autista dell'ambulanza Jimmy Manni, 60 anni di Taviano, e il paziente Luigi Durante, 80 anni di Nardò. Ferita gravemente una infermeria che era a bordo dell'ambulanza, trasportata in codice rosso all'ospedale di Lecce. Solo lievi ferite per un medico che viaggiava con il paziente e per il conducente del tir.

Il tratto di strada dove è avvenuto l'incidente è rimasto chiuso per ore.





Questo è un articolo pubblicato il 23-10-2017 alle 19:00 sul giornale del 24 ottobre 2017 - 688 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ambulanza, lecce, scontro frontale, incidente stradale mortale, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOf3





logoEV