San Severo: esplosione in una fabbrica di fuochi artificiali, morto un operaio

Vigili del Fuoco 20/10/2017 - Un'esplosione si è verificata venerdì pomeriggio all'interno di una fabbrica di fuochi d'artificio, la Pirodaunia, a San Severo in provincia di Foggia.

Un operaio di 54 anni è rimasto ucciso. La deflagrazione è avvenuta poco prima delle 17, mentre i dipendenti stavano lavorando alla realizzazione dei fuochi pirotecnici.

I vigili del fuoco hanno spento l'incendio che aveva coinvolto l'intero edificio ed hanno quindi individuato e recuperato il corpo del 54enne. Illesi gli altri lavoratori. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e il 118. Ancora da accertare le cause dell'esplosione.





Questo è un articolo pubblicato il 20-10-2017 alle 19:23 sul giornale del 21 ottobre 2017 - 549 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vigili del fuoco, esplosione, marco vitaloni, fuochi artificiali, articolo, San Severo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOb0