Afghanistan: doppio attentato contro moschee, decine di morti

militari 20/10/2017 - Almeno 40 persone sono state uccise in due attentati terroristici compiuti venerdì in due moschee dell'Afghanistan.

Il primo attacco è stato compiuto contro la moschea sciita Imam Zaman, nella capitale Kabul: un attentatore ha prima aperto il fuoco contro i fedeli riuniti per la preghiera del venerdì, ed ha poi azionato un ordigno esplosivo, uccidendo almeno trenta persone. I feriti sono almeno 40. La moschea era stata teatro di un altro attacco compiuto lo scorso 25 agosto da miliziani dello Stato Islamico.

Una seconda esplosione è avvenuta nelle stesse ore in un'altra moschea a Khawajagan, nella provincia centrale di Ghor. Le vittime sono almeno una decina, tra cui un comandante di una milizia locale pro-governativa. I due attentati non sono stati ancora rivendicati.





Questo è un articolo pubblicato il 20-10-2017 alle 19:04 sul giornale del 21 ottobre 2017 - 489 letture

In questo articolo si parla di cronaca, afghanistan, militari, marco vitaloni, attentato terroristico, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOb9





logoEV