Afghanistan: attacco dei talebani in una base militare, 43 morti

Afghanistan 19/10/2017 - Giovedì i talebani hanno attaccato una base militare nella provincia del Kandahar, nel sud dell'Afghanistan, uccidendo almeno 43 militari.

Altre nove persone sono rimaste ferite e dieci risultano disperse. Attentatori suicidi si sono fatti esplodere a bordo di due autobombe, due blindati militari. All'esplosione è seguito un conflitto a fuoco tra i miliziani estremisti e i soldati afghani.

L'attacco è stato rivendicato dai talebani. Il ministero della Difesa aghano ha detto che almeno nove combattenti talebani sono stati uccisi nell'assalto, e che la base è stata completamente distrutta.

Martedì era stato compiuto un attacco simile a Gardez, nell'est del paese: i talebani avevano assaltato un centro di addestramento della polizia, uccidendo 41 persone.





Questo è un articolo pubblicato il 19-10-2017 alle 18:49 sul giornale del 20 ottobre 2017 - 622 letture

In questo articolo si parla di cronaca, terrorismo, afghanistan, talebani, marco vitaloni, articolo, attentato suicida

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aN0W





logoEV