Babara: la 43enne è morta soffocata da un boccone

12/10/2017 - Sarebbe morta soffocata da un pezzo di panino al prosciutto che stava mangiando per cena. Questo l'esito dell'autopsia sul corpo della 43enne, Simona Pierfederici, morta a Barbara.

La donna stava infatti cenando quando ha accusato un malore. Il boccone le avrebbe ostruito le vie respiratorie uccidendola.

A nulla era valso l'arrivo dei soccorsi, allertati dalla madre e dalla sorella della 43enne, con un'ambulanza da Senigallia e una da Arcevia. La donna era già morta. 





Questo è un articolo pubblicato il 12-10-2017 alle 08:49 sul giornale del 13 ottobre 2017 - 6715 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, redazione, ospedale torrette, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNSN