Marche IGP è davvero realtà. A Castelleone la prima azienda Marchigiana certificata

10/10/2017 - Il 2017 è l’anno dell'olio extra vergine di oliva certificato “Marche” IGP, il quale ha ufficialmente guadagnato il logo di indicazione geografica protetta dall’Unione Europea. La prima azienda Marchigiana a ricevere tale certificazione è il frantoio L’Olivaio di Castelleone di Suasa.

"Dopo un attento controllo - racconta Federico Pandolfi, responsabile commerciale - da parte degli Ispettori dell’Assam, di tutti i nostri uliveti e di tutto il frantoio, si è riscontrato che la nostra azienda ha tutti i requisiti, dettati dal disciplinare, al fine di poter avere questa importante certificazione “Marche” IGP. È un grande traguardo per noi, ma soprattutto per la nostra meravigliosa Regione Marche, la quale non ha assolutamente di meno o da invidiare a qualsiasi altra Regione d’Italia. Lo hanno dimostrato gli importati riconoscimenti avuti quest’anno nei vari concorsi nazionali e internazionali, noi come altre importanti aziende produttrici di olio extra vergine di oliva Marchigiane".
 
Federico conclude "Ora è il momento per tutti i frantoiani e olivicoltori di fare squadra, l’auspicio è che tale certificazione “Marche” IGP possa coinvolgere tutti in un unico obiettivo che è quello della qualità dell’olio evo".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-10-2017 alle 18:12 sul giornale del 11 ottobre 2017 - 1827 letture

In questo articolo si parla di castelleone di suasa, economia, marche IGP

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNPD