Corinaldo: Festa dei Nonni, conclusa la settimana di festeggiamenti

10/10/2017 - Con il concorso “Miss dolce Nonna 2017” e la visione del cartone animato “Up” si è conclusa la settimana dedicata alla Festa dei Nonni.

Festeggiamenti iniziati domenica 1 ottobre nella Casa di Riposo, in collaborazione con la Fondazione Santa Maria Goretti, con merenda, canti, balli e palloncini per tutti! Invitati speciali i Claun Ciofega, veri e propri intrattenitori e dispensatori di sorrisi e la musica di Adalberto accompagnato dalla sua immancabile fisarmonica. Sono poi arrivati i ragazzi della comunità Agorà e tutti insieme, sindaco e assessori compresi, si sono prestati molto volentieri ad animare la festa.

Festa proseguita lunedì 2 ottobre con il convegno “Nonni, bisnonni e non nonni” organizzato in collaborazione con l’associazione “La Voce del Cuore” e la Fondazione Santa Maria Goretti, al quale sono intervenute le psicologhe- psicoterapeute Mara Magnani, Elisa Saccinto, Nicoletta Catani e il medico dell’RSA di Corinaldo Lucia Mannello.

Un convegno apprezzato e vissuto da chi ha scelto di seguirlo: qual è oggi il ruolo dei nonni all’interno della famiglia? “I nonni sono esperienza, i nonni mantengono vive le tradizioni, trasmettono valori e saggezza, spiegando il senso di avere radici”, questo uno dei passaggi degli interventi delle psicologhe Elisa Saccinto e Mara Magnani. In alcuni Comuni hanno addirittura inventato una nuova figura: il nonno o nonna della comunità ovvero anziani in buona salute, con tempo libero, senza nipoti o con nipoti già grandi che si mettono a disposizione della loro comunità, perché il contatto con le nuove generazioni aiuta a vivere meglio. Con Nicoletta Catani, psicologa e animatrice alla Casa di Riposo e la dottoressa Lucia Mannello si è, invece parlato di quanto sia importante raccontare e raccontarsi, quanto sia importante la riconoscenza e la collaborazione, di come la cura più efficace per guarire le persone sono le persone stesse.

“L’obiettivo della serata era comprendere e conoscere ancora meglio le strutture socio sanitarie, Casa di Riposo ed RSA, strutture che un’Amministrazione deve avere sempre presente. Da ogni intervento è nata una volontà di collaborare- il commento del primo cittadino Matteo Principi.

Venerdì 6 ottobre è stata la volta dei più piccoli, con laboratori e letture nella biblioteca comunale.

Sabato 7, per concludere in bellezza, nella Sala Polivalente gentilmente concessa dalla Parrocchia di Corinaldo, si sono ritrovati nonni, genitori, nipoti e chi aveva voglia di fare festa, per assistere prima al concorso Miss dolce Nonna 2017, con tanto di votazioni e vincitrici, poi allo spettacolo della scuola dell’infanzia “Tiro a Segno” e, per finire, alla visione del cartone animato “Up” in collaborazione con Cinema Altrove e Teatro Time.

“Queste iniziative, da non concludere in soli quattro giorni, debbono essere sfruttate per iniziare attività di collaborazione che migliorino le realtà già presenti”, i saluti finali del sindaco Principi.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-10-2017 alle 09:53 sul giornale del 11 ottobre 2017 - 536 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di corinaldo, corinaldo, festa dei Nonni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNOv





logoEV