Serra de' Conti: grande partecipazione per la tappa di Puliamo il Mondo

06/10/2017 - Continuano le iniziative per i 25 anni di “Puliamo Il Mondo”, la storica campagna di Legambiente per ripulire spazi pubblici e contro l’abbandono dei rifiuti.

Grande partecipazione per la tappa a Serra De’ Conti (AN), durante la quale i giovani studenti delle classi prime della scuola secondaria di I grado “Corrado Cagli”, aiutati dai docenti, dai volontari del Circolo Legambiente “Verde Acqua”, dallo staff di Legambiente Marche e dall’assessore all’Ambiente Elena Brugiaferri, hanno pulito il Parco Verde e l’intera area scolastica. Mozziconi di sigaretta, residui di plastica, polistirolo, cartacce sono stati raccolti nel corso dell’iniziativa e differenziati dai giovani volontari.

A conclusione della mattinata di volontariato ambientale, è stata consegnata al comune di Serra De’ Conti una targa come riconoscimento per il lavoro dell’amministrazione sul fronte dei rifiuti e per l’impegno in ambito ambientale. Infatti il comune dell’anconetano risulta essere tra le punte d’eccellenza delle Marche, con l’81,09% di raccolta differenziata.

“Iniziative come quelle di Puliamo il Mondo sono fondamentali per formare una generazione di cittadini consapevoli sull’importanza della tutela dell’ambiente e per sviluppare quelle buone pratiche che possono fare la differenza - ha dichiarato Marco Ciarulli, referente dell’Ufficio Scientifico di Legambiente Marche -. “A questo scopo, il circolo Verde Acqua è orgoglioso di organizzare, in collaborazione con il Comune e con le scuole, iniziative da così tanti anni - ha aggiunto Bruno Massi del Circolo Legambiente “Verde Mare” -. Eventi di sensibilizzazione ambientale come questo contribuiscono, infatti, ad incrementare la raccolta differenziata e l’utilizzo del centro del riuso del nostro comune. Anche nell’anno scolastico 2017-2018 proseguiranno, inoltre, gli incontri presso le scuole, proprio per approfondire i temi riguardanti l’ambiente e l’economia circolare”.
 

“La sensibilizzazione nelle scuole attraverso iniziative come Puliamo il Mondo e attraverso progetti specifici che approfondiscono tematiche ambientali credo sia uno degli aspetti più importanti per ottenere grandi risultati nella salvaguardia del nostro territorio e nelle politiche di riduzione e riciclo dei rifiuti - ha commentato Elena Brugiaferri, assessore all’Ambiente del comune di Serra De’ Conti -. I bambini devono imparare a rispettare gli spazi comuni ed essere aiutati nel comprendere cosa significa il senso civico, cosi che possano crescere con la responsabilità e il piacere di prendersi cura del mondo che li circonda e trasmettere a loro volta questi valori alle generazioni successive.”

 







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-10-2017 alle 11:51 sul giornale del 07 ottobre 2017 - 787 letture

In questo articolo si parla di legambiente, legambiente marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNH9





logoEV