"Niente giochi nuovi per il parco della Cesanella, ma in arrivo una rotatoria", il sindaco Mangialardi risponde ad un residente

29/09/2017 - Un genitore ha deciso di rivolgersi al sindaco per chiedere nuovi giochi per il parco di Cesanella, luogo di ritrovo di tutti i bambini e ragazzi del quartiere.

La questione riguarda non solo il numero di attrazioni presenti, ma anche la loro sicurezza, in particolare per quello che riguarda i bambini più piccoli. "Il parco giochi di Cesanella, ha pochissimi giochi ed un solo scivolo, poco sicuro e non adatto ai bambini più piccoli", si legge nella lettera rivolta al sindaco Mangialardi. Il quartiere a nord della città negli ultimi anni si è popolato di tante giovani famiglie con bambini e "ci piacerebbe avere dei giochi nuovi e sicuri per far divertire i nostri figli all'aria aperta. Al Parco della Pace sono stati inseriti dei bellissimi giochi nuovi per cui spero che non ti dimenticherai del parco di Cesanella", scrive un genitore rivolgendosi al primo cittadino. 
 

Per il momento però nessun gioco nuovo in arrivo per i bambini del quartiere: "Al momento le limitate risorse a disposizione rendono difficile prevedere l'acquisto di nuovi giochi. E' vero, che quest'anno abbiamo arricchito alcuni giardini di Senigallia con nuovi giochi ma ora purtroppo a causa di alcune persone senza alcun rispetto per il bene pubblico siamo stati costretti ad intervenire per riparare quelli danneggiati e vandalizzati in altre zone della città, cosa questa che ha limitato ancora di più la nostra capacità di intervenire per nuovi acquisti." Il sindaco assicura di tenere presente la richiesta e il desiderio verrà esaudito non appena sarà possibile.

 La Cesanella sarà in ogni caso al centro di importanti lavori che partiranno a breve e che vedono la realizzazione di una rotatoria all'ingresso del quartiere dalla statale adriatica. 





Questo è un articolo pubblicato il 29-09-2017 alle 10:12 sul giornale del 30 settembre 2017 - 2652 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNtH





logoEV