Si è spento a 73 anni lo chef Alberto Rolla, aveva insegnato al Panzini

27/09/2017 - Lutto nel mondo della ristorazione per la scomparsa del noto chef Alberto Rolla.

Originario di La Spezia, era noto in città anche per aver insegnato all'Istituto Alberghiero Panzini. Esperto chef, Rolla aveva lavorato all’Hotel Mediterraneo e al Kursaal di Pesaro, all’Hotel Palace, al Ritz, al Covo Nord Est, a Villa Sorriso ai tempi di Lucio Capannari, al Cafè de Paris di Babele, con Mauro Uliassi come aiuto cuoco e lo scorso novembre era stato insignito del prestigioso “Premio alla carriera”.

Lascia la compagna Madina, le figlie Alessandra e Raffaella. Per sua volontà nella giornata di mercoledì 27 settembre verrà cremato.





Questo è un articolo pubblicato il 27-09-2017 alle 09:16 sul giornale del 28 settembre 2017 - 3429 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo e piace a Daniele_Sole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNpf