Papà solo chiede un aiuto economico per i figli, è giallo sul mittente della lettera ritrovata alle Saline

27/09/2017 - E' giallo su una lettera scritta da un papà, Giuseppe, e lasciata in zona Saline in cui l'uomo chiede un aiuto economico per i propri figli.

L'uomo, scrive di aver perso la moglie per una malattia e il suo lavoro e si trova quindi a vivere con l'anziana madre e i figli, Luca e Federica che vanno a scuola. La situazione economica non è facile e in alcuni casi ha trovato supporto da una delle insegnanti dei figli, la maestra Tiziana. Avendo bisogno di cose da mangiare chiede di poter ricevere un po' di pasta e pane e indica come tramite priprio la maestra Tiziana. 

Non è chiaro chi abbia lasciato la lettera, se si tratti di uno scherzo di cattivo gusto o di una necessità reale, ma il messaggio è stato condiviso attraverso i social, smuovendo gli animi di tanti senigalliesi che si sono messi alla ricerca della maestra Tiziana e della scuola in cui dovrebbe insegnare, ma soprattutto della famiglia in difficoltà, sperando di riuscire a dare una mano e magari a trovare un lavoro per papà Giuseppe. 

 







Questo è un articolo pubblicato il 27-09-2017 alle 15:20 sul giornale del 28 settembre 2017 - 6476 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNpJ





logoEV