Lo sport è per tutti al IV Memorial Enzo Tesei

26/09/2017 - Concluso con successo il IV Memorial Internazionale Enzo Tesei, l’evento che il Comitato Territoriale Uisp di Senigallia organizza ogni anno con il Patrocinio del Comune di Senigallia per ricordare la figura, l’impegno e la dedizione del suo fondatore e storico Presidente Enzo Tesei.

Una vera e propria festa dello sport per tutti con tantissime discipline protagoniste: calcio, ciclismo, tennis, pallavolo, ginnastica, minimoto, giochi e sport tradizionali che hanno avuto presso gli impianti sportivi della “Cittadella dello Sport” del parco Saline il loro palcoscenico naturale.

Via già con il bel sole del mattino con la Cicloturistica, un percorso non competitivo di 67 km nelle colline del territorio cui hanno preso parte numerosi partecipanti delle associazioni cittadine legate alle due ruote. Molto presto anche il via alle gare di bocce, un’altra delle sfide sui giochi popolari riservate ai circoli che già nella giornata di sabato si erano cimentati nella gara di ruzzola lungo strada del Cavallo.

Negli impianti sportivi anche il tennis, con attività dimostrative e un torneo shoot out, le finali del calcio a 11, l’allenamento collegiale per le bambine e le ragazze della ginnastica ritmica, la pallavolo per bambini e la prova di minimoto nell’area verde adiacente alla piscina Saline.

Davvero tantissime le autorità presenti alla cerimonia ufficiale, intervenute per salutare i partecipanti al Memorial e per inaugurare il percorso del “1 km in salute”, il progetto promosso da Asur Marche Area Vasta 2 con la collaborazione del Comune di Senigallia e del Comitato Uisp per promuovere la creazione di gruppi di cammino, combattere la sedentarietà e incentivare l’attività fisica.

Presenti il Sindaco Maurizio Mangialardi, il Vice Sindaco Maurizio Memè, gli assessori Simonetta Bucari e Chantal Bomprezzi, oltre al Presidente Regionale Uisp Marche Armando Stopponi e a numerosi consiglieri comunali. Per Asur Marche il dottor Berti e la dottoressa Moroni hanno spiegato i benefici del progetto “1 km in salute”, che tutti i presenti hanno testato subito dopo la cerimonia ufficiale.

“Giusto in questi giorni – ha dichiarato il Sindaco Mangialardi – la nostra città ha ospitato il trofeo Coni Kinder Sport, una manifestazione davvero riuscita con tanti atleti che in diverse discipline hanno dato vita a gare appassionanti e hanno mostrato le loro qualità nell’eccezionale palcoscenico che la nostra città sa mettere a disposizione. Qui invece siamo davanti ad un’altra idea di sport, quella che non guarda tanto al risultato e alla prestazione, ma che mette lo sport al centro della costruzione di rapporti veri, di integrazione e animazione sociale, di un concetto più allargato di benessere, su cui ogni comunità deve puntare. E allora è più che mai doveroso essere qui insieme a ricordare il fondatore del Comitato Uisp di Senigallia, Enzo Tesei, che nella nostra città è stato il primo a mettere il suo impegno in questo percorso e che ha messo veri valori alla base del progetto associativo che ha portato avanti in tutto il nostro territorio”.

“E’ la festa dello sport per tutti – ha dichiarato il Presidente del Comitato Uisp Giorgio Gregorini  - è la festa delle nostre associazioni, dei tanti associati, è la festa di Uisp che fa diventare lo sport soprattutto un’occasione di promozione della salute, di stili di vita sani, di rapporti, di star bene insieme. Un grazie va a tutto il nostro Comitato, una squadra forte, giovane e coesa, dal Consiglio Direttivo che ha fortemente voluto confermare questa manifestazione, ai nostri dipendenti e i nostri tecnici che hanno dato tempo, energie e professionalità all’organizzazione dell’evento, alle nostre associazioni affiliate che hanno sfruttato questa occasione per mettere in mostra le proprie attività all’inizio del nuovo anno associativo. Un applauso davvero sentito a tutti i partecipanti e un omaggio particolare alla moglie di Enzo, la nostra cara Leda, che è stata sempre al suo fianco in questa grandissima avventura e che ancora continua per tutti noi ad essere un prezioso punto di riferimento”.

Per una carrellata sui risultati, Uisp Capanna vincitrice del torneo di calcio a 11, davanti a Monserra Calcio e  Atletico Tre Castelli, mentre nel secondo triangolare l’Atletico Panelli ha avuto la meglio sulla Rappresentativa della Repubblica Ceca e su quella Uisp Torino.

Nel ciclismo premiate le associazioni più numerose come numero di partecipanti: Amici della Bici davanti a tutti, seguiti da Ciclo Club Vallone, gruppo sportivo Uisp Cannella e Free Bikers Senigallia.

Nei giochi tradizionali riservati ai circoli, Borgo Catena vincitrice della gara di ruzzola davanti a La Marina Pro Cesano, gruppo sportivo ruzzola Ostra e Gruppo Sportivo Casale asd, mentre nella gara di bocce a vincere è la Bocciofila Passo Ripe, che ha avuto la meglio su La Marina Pro Cesano, gruppo sportivo Uisp Cannella e Circolo Uisp Borgo Catena.

Nel tennis vittoria del rappresentante della repubblica ceca su un indomito Luca Santarelli.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-09-2017 alle 09:25 sul giornale del 27 settembre 2017 - 540 letture

In questo articolo si parla di uisp, sport, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNmD