Bloccata la nuova risonanza magnetica: Volpini all'Asur, "Inammissibili ulteriori ritardi"

fabrizio volpini 26/09/2017 - La nuova risonanza magnetica doveva essere già in funzione invece non solo il macchinario non è pronto ma i lavori si sono addirittura fermati. L'annosa vicenda della nuova risonanza magnetica in dotazione all'ospedale di Senigallia è diventata un'Odissea.

L'acquisto del nuovo macchinario è partito male fina dall'inzio, quando cioè l'Asur ordinò una nuova risonanza magnetica che però non andava bene per la stanza per cui era stata pensata. Di qui l'avvio di nuovi lavori, la necessità di una variante urbanistica ed ora un nuovo, inspiegabile stop.

"Insieme all'inaugurazione delle nuove sale parto dell'ospedale, l'inaugurazione delle nuova risonanza magnetica era l'impegno che la nuova amministrazione regionale Ceriscioli si era assunta -ricorda il presidente della commissione regionale sanità Fabrizio Volpini- fin da subito ci siamo accorti delle difficoltà esistenti, a cominciare dal fatto che il macchinario acquistato dall'Asur non aveva spazi adeguati nel posto dove doveva essere collocato. Un errore decisamente grossolano. E' come se si acquistasse un'auto che non entra nel proprio garage. A quel punto il Comune di Senigallia ha dovuto predisporre una variante urbanistica che ha allungato i tempi ma che è stata approvata. Ora i lavori si sono nuovamente e inspiegabilmente fermati. Credo che ora gli uffici e le strutture tecniche dell'Asur debbano dare conto di questo blocco".

Regione e Comune hanno dunque adempiuto le parti di propria competenza mentre l'Asur latita. "Ora non possiamo permetterci ulteriri ritardi -continua Volpini-  Non è più accettabile che i pazienti delle Valli del Misa e del Nevola debbano spostarsi per le Marche soprattutto per risonanze ad importante valore diagnostico per malattie importanti o follow up di neoplasie. A questo punto i tecnici e gli uffici dell'Asur devono sbloccare i lavori e completare il progetto per attivare quanto prima la nuova risonanza magnetica".





Questo è un articolo pubblicato il 26-09-2017 alle 18:15 sul giornale del 27 settembre 2017 - 3259 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNnc