Nuovo parcheggio alla stazione: prima 75 posti a raso, poi un fast-park a due piani

25/09/2017 - Si partirà con la riqualificazione dell'area antistante la stazione ferroviaria per arrivare alla realizzazione di un fast-park a due piani. E' il progetto, approvato dalla giunta comunale, i cui lavori, per un importo di 205 mila euro, prenderanno il via tra circa 10 giorni.

"Preso atto della costante richiesta di parcheggi nel centro storico e che a seguito di uno studio che ha interessato le aree circostanti alla stazione ferroviaria si è giunti all'individuazione di un'area idonea alla realizzazione di 75 stalli per auto in Viale Bonopera, tra Via Poerio ed il piazzale destinato a capolinea del servizio bus locale di fronte alla stazione ferroviaria -si legge nella delibera approvata dalla Giunta- le attuali 68 essenze arboree saranno abbattute perchè non esistono soluzioni tecniche alternative ma per ogni albero abbattuto ne verranno rimpiantati due in atri siti idonei".

 

L'obiettivo dell'Amministrazione è quello di arrivare presto anche alla realizzazione di un parcheggio in struttura Fast Park della capacità di 132 posti auto. Nel frattempo i 205 euro necessari alla riqualificazione dell'area antistante la ferrovia e alla realizzazione dei primi 75 posti auto saranno reperiti dai proventi delle multe della Municipale.





Questo è un articolo pubblicato il 25-09-2017 alle 18:28 sul giornale del 26 settembre 2017 - 6197 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNlW