Cupramontana: assalto fallito alla filiale della Intesa Sanpaolo, a fuoco la macchina rubata

Carabinieri 22/09/2017 - In azione la banda dei bancomat. Ignoti hanno colpito nella notte tra mercoledì e giovedì ai danni della filiale della Banca Intesa Sanpaolo di Cupramontana, forse si tratta della stessa banda che ha preso di mira il bancomat di Staffolo. Anche stavolta il colpo è fallito e nella fuga i banditi si sono lasciati alle spalle l'incendio doloso della vettura rubata usata per l'assalto.

In azione la banda dei bancomat. Ignoti hanno colpito nella notte ai danni della filiale della Banca Intesa Sanpaolo di Cupramontana, forse si tratta della stessa banda che ha preso di mira il bancomat di Staffolo. Anche stavolta il colpo è fallito e nella fuga i banditi si sono lasciati alle spalle l'incendio doloso della vettura rubata usata per l'assalto.
Il piano è scattato alle 3.

I banditi, in tre a volto coperto, hanno raggiunto Cupramontana a bordo di una Fiat Punto celeste rubata a Trecastelli mercoledì. Hanno tentato di scassinare il bancomat della Intesa Sanpaolo in via Ferranti 9, usando arnesi da scasso: trapani, cacciaviti, mazzette. Ma lo sportello ha resistito, così hanno lanciato la macchina contro la vetrata per mandarla in frantumi, ma non ci sono riusciti. Nel frattempo era scattato l'allarme. I banditi si sono dati alla fuga ma dopo un centinaio di metri hanno dovuto abbandonare la vettura in via San Lorenzo, ma prima l'hanno data alle fiamme.

Il fuoco si è propagato velocemente a una Opel Zafira parcheggiata nelle vicinanze, facendola esplodere. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Jesi, mentre i banditi scappavano a bordo di un'altra vettura. Sulle loro tracce, i Carabinieri del Nucleo operativo di Fabriano e della stazione di Cupramontana che hanno anche acquisito le telecamere della banca.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it




Questo è un articolo pubblicato il 22-09-2017 alle 06:47 sul giornale del 23 settembre 2017 - 961 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNf7

Leggi gli altri articoli della rubrica comune





logoEV