Fano: lavori a ritmo serrato per la nuova caserma dei Vigili del Fuoco

20/09/2017 - Continuano senza sosta le operazioni per la realizzazione della nuova caserma dei Vigili del Fuoco di Fano.

Nei giorni scorsi il Comune di Fano, la direzione Regionale agenzia del Demanio e il ministero dell’Interno rappresentato dal comando provinciale dei Vigili del Fuoco, hanno sottoscritto l’atto pubblico di costituzione di diritto di superficie per 99 anni, con il quale il Comune mette a disposizione del Ministero l’area di Località Chiaruccia dove sorgerà l’edificio.

A questo passaggio seguirà in tempi brevi un accordo da formalizzare per stabilire gli obblighi delle parti e le tempistiche. Intanto i tecnici del Comune stanno lavorando a pieno regime per la realizzazione del progetto che dovrà essere consegnato entro dicembre del corrente anno. Terminato il progetto si procederà alla pubblicazione di un bando di gara al fine di individuare il soggetto che si occuperà materialmente della realizzazione dei lavori.

La costruzione della nuova sede dei Vigili del Fuoco di Fano avrà un costo di circa 1 milione e 600mila euro, finanziato dallo Stato. “Con questa firma abbiamo conseguito un’altra tappa per la realizzazione della nuova sede del distaccamento Vigili del Fuoco di Fano – ha commentato soddisfatto il Sindaco Massimo Seri - un traguardo che la città e i Vigili del Fuoco attendevano da tantissimo tempo e che, finalmente, sta per realizzarsi”.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2017 alle 11:54 sul giornale del 21 settembre 2017 - 468 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNb9





logoEV