S. Maria Nuova: aveva commesso dei furti in abitazione, arrestato un 36enne

Carabinieri 19/09/2017 - Si era reso responsabile di una serie di furti in abitazione commessi tra il 2008 e il 2012. Ma anche di altri reati come l'evasione e il possesso di arnesi da scasso.

Si era reso responsabile di una serie di furti in abitazione commessi tra il 2008 e il 2012. Ma anche di altri reati come l'evasione e il possesso di arnesi da scasso.

Nei guai è finito un giovane di Santa Maria Nuova. Ieri i Carabinieri della Stazione di Santa Maria Nuova coordinati dal Comandante, maresciallo Carlo Di Primio, hanno dato esecuzione all'ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribuale di Ancona e lo hanno raggiunto nella sua abitazione, a Santa Maria Nuova.

Le manette sono quindi scattate ai polsi di un uomo – L.G.M.le sue iniziali – 36 anni, che è stato arrestato. Dopo le operazioni di fotosegnalamento e il disbrigo delle pratiche burocratiche del caso, il giovane è stato associato presso la casa circondariale di Montacuto di Ancona dove dovrà scontare una pena definitiva di 3 anni e 4 mesi di reclusione.





Questo è un articolo pubblicato il 19-09-2017 alle 18:56 sul giornale del 20 settembre 2017 - 262 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, articolo

Leggi gli altri articoli della rubrica comune