Trecastelli: i nati nel 1977 festeggiano i quarant’anni

18/09/2017 - Venerdì scorso i quarantenni di Trecastelli hanno voluto festeggiare tutti insieme il loro ingresso negli “anta” condividendo una serata davvero speciale.

Tutto è partito dall’iniziativa di Giovanni Mancini e Gabriele Mazzarini che hanno dato il via ad un tam tam di messaggi e chiamate alla disperata ricerca di tutti i nati del 1977.

Ci sono volute diverse settimane di preparativi oltre a centinaia di messaggi su WhatsApp per organizzare questo evento che ha rappresentato un’occasione singolare di incontro tra ex compagni di scuola. A soffiare sulle candeline eravamo in trentasette.

L’imbarazzo iniziale vissuto scrutando i visi degli intervenuti alla ricerca di particolari per identificare gli amici di un tempo, ha lasciato subito il posto all’allegria: sono bastati pochi minuti per azzerare gli anni trascorsi senza vedersi o frequentarsi.

Dopo una foto iniziale per immortalare l’evento ci si è seduti a tavola a consumare una cena intervallata dai ricordi degli anni della scuola e dei vecchi tempi trascorsi.

Varie le vicissitudini che sono state ritirate fuori dalla polvere del tempo, i ricordi riportati alla luce, l’allegria e la spensieratezza degli anni della scuola, ma c’è stato tempo di raccontare quello che si è diventati oggi: una bella “rifrescata” alle amicizie con un tocco di nostalgia ma soprattutto con la positività nel vedere il tempo che passa come un valore positivo.

È stato un po’ quanto descritto dallo scrittore giapponese Murakami in questa frase: “non importa quanto il tempo passa, non importa cosa prende posto provvisoriamente, ci sono cose che non verranno mai assegnate all'oblio, memorie che nessuno può rubare.”

Brindisi, foto, chiacchiere e buon cibo hanno scandito il trascorrere della serata. E quando le candeline della torta sono state spente è arrivato il momento dei saluti: ci si è lasciati con la volontà comune di vedersi nuovamente, anche con quelli che per un motivo o per l'altro non hanno potuto partecipare alla serata.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-09-2017 alle 09:47 sul giornale del 19 settembre 2017 - 4158 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aM8v





logoEV