Trecastelli: avevano assaltato anche il postamat dell'ufficio postale, arrestata banda pugliese

14/09/2017 - Avevano costituito una banda dedica a far saltare i bancomat. Tra i tanti colpi messi a segno nella provincia di Ancona c'era anche quello ai danni dello sportello dell'Ufficio Postale di Trecastelli il 19 febbraio scorso.

Ad essere stati individuati e arrestati dai carabinieri di Osimo, nell'ambito dell'operazione denominata "Cash point", sono stati B.A., 29enne, considerato il capo della banda, P.A., 36 anni, e B.R., 21 anni, tutti foggiani residenti a Orta Nova.

I tre, che facevano la spola tra le Marche e la Puglia, sono al momento agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico con l'accusa di furto aggravato ai danni di sportelli bancomat mediante esplosione, riciclaggio e detenzione illegale di sostanze esplosive in concorso. Sono stati anche sequestrati i beni trovati in loro possesso.





Questo è un articolo pubblicato il 14-09-2017 alle 21:08 sul giornale del 15 settembre 2017 - 1776 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, giulia mancinelli, trecastelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aM3y





logoEV