Non risponde al telefono il ragazzo allerta i soccorsi: trovata riversa a terra

Ospedale di Senigallia 08/09/2017 - Non rispondeva alle chiamate del fidanzato che preoccupato per un messaggio che la donna gli aveva inviato ha lanciato l’allarme. All’arrivo dell’ambulanza a casa della giovane, in via Raffaello Sanzio, è stata trovata riversa a terra.

È successo intorno alle 17.30 di giovedì. Sul luogo è arrivata anche l’ambulanza con il medico che ha trasferito la giovane, una 35enne, all’ospedale.

Indagano i carabinieri. Tra le ipotesi quella di un tentativo di suicidio con un mix di farmaci e droghe, la donna ha infatti un passato di tossicodipendenza. Nel suo appartamento sono state trovate alcune confezioni di medicinali. La ragazza, ricoverata all'ospedale di Senigallia è in prognosi riservata.





Questo è un articolo pubblicato il 08-09-2017 alle 09:08 sul giornale del 09 settembre 2017 - 9691 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, ospedale, redazione, senigallia, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMOz





logoEV