Tromba d'aria si abbatte sull'arenile: ombrellone divelti e fuggi fuggi dalla spiaggia

02/09/2017 - Una tromba d'aria si è abbattura sulla spiaggia senigalliese intorno all'ora di pranzo di sabato. La mattinata iniziata con cielo terso aveva spinto molti bagnanti a godersi la prima tintarella settembrina.

In breve tempo però il tempo è cambiato. Grossi nuvoloni neri dal mare sono arrivati sempre più velocemente verso la spiaggia. In pochi minuti si è formata una vera e propria tromba d'aria che ha colpito principalmente il tratto di spiaggia del lungomare Marconi.

Tra il fuggi fuggi generale e la corsa dei bagnini a mettere in sicurezza le strutture, per molti non è stato possibile scongiurare i danni. La tromba d'aria è arrivata dal mare verso i Bora Bora Beach e poi ha proseguito verso i bagni Roberto e bagni Elena dove sono stati divelti alcunio ombrelloni.







Questo è un articolo pubblicato il 02-09-2017 alle 15:50 sul giornale del 04 settembre 2017 - 9236 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMEF





logoEV