Basket: la Goldengas scalda i motori. Moroni, "Vogliamo migliorare il risultato della scorsa stagione"

claudio moroni 27/08/2017 - E' già iniziata la preparazione in vista dell'inizio del prossimo campionato per la Pallacanestro Senigallia che sabato mattina, a Castelleone di Suasa, si è presentata ufficialmente ai tifosi.

Per il settimo anno la Goldengas disputerà il campionato di DNB. Per la stagione 2017/2018 la squadra del patron Moroni punta su un mix tra lo zoccolo duro dei veterani e i nuovi innesti. L'ultimo arrivo nel roster biancorosso è Federico Benedetti, classe '97, proveniente da Pesaro (Bramante) mentre un mese fa è arrivato Ernesto Paparella, esperto esterno italo-argentino. “Rispetto all'anno scorso magari manca lo squadrone tipo Montegranaro ma il livello medio generale del girone è alto -ha commentato Paparella-. Forse è meno tecnico, ma i campi sono belli caldi e sarà molto bello giocarlo”. Pierantoni, alla quindicesima stagione in biancorosso, dà la carica ai compagni. “Sono tutti ragazzi che hanno voglia di lavorare e di crescere. Sono convinto che faremo bene e sicuramente saremo un gruppo che venderà cara la pelle. Venire a giocare a Senigallia sarà dura per tutti!”.

La novità principale per la Goldengas è rappresentata però dal nuovo coach Stefano Foglietti, subentrato a Alessandro Valli. “Siamo partiti con l'obiettivo di creare un gruppo unito capace di reagire alle difficoltà e venirne fuori insieme -ha esordito Foglietti-. E' importante che questo accada in campo, ma sono convinto che i risultati siano una conseguenza di questo stare insieme con la voglia anche di divertirsi ma al tempo stesso sacrificarsi e lavorare duro. Su questi aspetti, conoscendoli tutti, non ho dubbi. Ora dobbiamo trasferire il tutto in campo”.

A delineare gli obiettivi da perseguire nel prossimo campionato è il presidente Claudio Moroni. “E' la quindicesima stagione di Serie B, considerando anche la vecchia B2, e ci tengo a sottolinearlo per l'entusiasmo, la passione e i sacrifici di tutti i dirigenti che permettono a Senigallia di avere ancora una squadra competitiva. Per questa stagione ci diamo un obiettivo: vogliamo migliorare il risultato dello scorso anno. Siamo arrivati ai playoff pagando comunque un avvio di stagione, e nel complesso un girone di andata, deficitiario, recuperando poi con un grandissimo girone di ritorno. Quest'anno dobbiamo migliorarci, non tanto nel risultato finale quanto nel rendimento di ogni domenica. Dobbiamo dare sempre il 110% traducendo le parole in fatti. Se riusciremo a creare quel clima, quell' entusiasmo, quella voglia di lottare sempre ci ritroveremo a festeggiare a fine campionato. Questa estate abbiamo rinnovato tantissimo con Giampieri e Bertoni unici confermati oltre agli under  e con un nuovo coach per cui la sfida è tutta nuova. Le premesse però sono ottime". 

La prima amichevole della Golengas è fissata per sabato 2 settembre alle ore 15 in casa del Sant' Arcangelo di Romagna, formazione di C Silver.







Questo è un articolo pubblicato il 27-08-2017 alle 10:00 sul giornale del 28 agosto 2017 - 684 letture

In questo articolo si parla di goldengas, vivere senigallia, giulia mancinelli, sport, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMso