Alcolici ai minori: sospesa per 15 giorni la licenza al bar del lungomare

polizia 26/08/2017 - Quindi giorni di chiusura al bar del lungomare di Levante, nella zona del Ponte Rosso, beccato a somministrare alcoli ai minori. E' il provvedimento disposto dal Questore di Ancona Oreste Capocasa che ha revocato la licenza per due settimane ad un noto locale del litorale senigalliese.

Infatti, il 5 e il 13 agosto, due giovanissime durante delle serate tra amici trascorse in un bar, dopo aver consumato bevande alcoliche, avevano dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso dell’ospedale per abuso etilico. Immediatamente sono scattate le indagini della Polizia. I poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Ancona, che hanno acquisito la titolarità delle indagini, hanno collaborato con gli agenti del Commissariato di Senigallia per individuare i responsabili dell’illecita somministrazione di bevande alcoliche che, in base al codice penale vigente, prevede l’arresto di un anno se il fatto è commesso nei confronti di un minore degli anni 16.

Dopo mirati servizi svolti in ore serali da poliziotti in borghese, coadiuvati anche dal personale della Polizia Scientifica, è scattata la segnalazione alla Divisione Polizia Amministrativa della Questura di Ancona. Sabato mattina il Questore di Ancona, ha firmato un decreto e ha disposto di sospendere la licenza comunale di pubblico esercizio.





Questo è un articolo pubblicato il 26-08-2017 alle 16:43 sul giornale del 28 agosto 2017 - 6812 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, polizia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMr7