Trecastelli: aprire una nuova sezione Anpi? Martedì un incontro pubblico

anpi 20/08/2017 - C’è la volontà, da parte di un piccolo gruppo di persone di aprire una nuova sezione Anpi nel territorio di Trecastelli.

Per tutti quei cittadini che condividono le idee antifasciste di questa associazione, per tutti quelli che hanno voglia di mettersi in gioco e di dedicare qualche ora alla difesa di questi valori che l’Anpi coltiva e difende, per tutte quelle persone che credono ancora nella libertà, nella democrazia e nella difesa della nostra Costituzione, ci si incontra martedì 22 Agosto alle ore 18.30 presso l’ex poliambulatorio di Ripe lungo viale Umberto I primo piano, per parlare, per confrontarsi e per concretizzare la fattibilità di questa iniziativa.

Anche nel nostro territorio partigiani, patrioti e semplici cittadini hanno lottato per darci un’Italia migliore e lo hanno fatto anche con il sacrificio della loro vita. Giuseppe Grossi partigiano ucciso nel ’44 proprio in piazza a Ripe ne è un esempio. Ma è bene ricordare anche persone come Giulia Giuliani e suo marito Domenico Torreggiani che per difendere ideali, che a noi oggi sembrano quasi scontati, hanno messo a repentaglio la loro esistenza.

Un lungo elenco di nostri concittadini lo hanno fatto. È doveroso non dimenticarli e per questo proviamo a realizzare qualcosa di concreto per difendere oggi come ieri i valori per cui hanno lottato. Vi aspettiamo martedì pomeriggio.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-08-2017 alle 18:44 sul giornale del 21 agosto 2017 - 675 letture

In questo articolo si parla di attualità, anpi, trecastelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMiZ