Blitz in spiaggia contro l'abusivismo commerciale: sequestrati oltre 2.500 pezzi

18/08/2017 - Ancora un blitz da parte delle forze dell'ordine per contrastare il fenomeno dell'abusivismo commerciale in spiaggia.

La maxi operazione, messa in campo dalla Polizia Municipale, Guardia di Finanza e Ufficio Locale Marittimo, ha portato al sequestro di mille capi tra abbigliamento e accessori e al recupero di altri 1.550 pezzi abbandonati sull'arenile dai vu cumprà in fuga. In totale sono tre i venditori ambulanti per multati per un totale di 15 mila euro. Sono invece risultati in regola con i permessi altri venti ambulanti. Secondo la normativa infatti i venditori ambulanti devono essere muniti di aposito tesserino, che ve regolarmente esposto, e l'attività di vendita va effettuata spostandosi ogni mezz'ora e dunque non sostando in maniera stabile nello stesso posto.





Questo è un articolo pubblicato il 18-08-2017 alle 19:01 sul giornale del 19 agosto 2017 - 2109 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMhq





logoEV