Migranti: Austria invia 70 militari al confine con il Brennero

16/08/2017 - L'Austria ha deciso di inviare 70 militari al valico del Brennero, dovranno aiutare la polizia nei controlli anche sull'immigrazione.

 Ad annunciarlo il comandante militare territoriale specificando che non verranno posizionati panzer.

Dopo la decisione unilaterale dell'Austria nel pomeriggio è giunta la reazione del Viminale che ha definito la scelta "sorprendente e non giustificata". "La situazione - fanno notare fonti del ministero dell'Interno - è assolutamente tranquilla, anzi, nei primi sette mesi del 2017, alla frontiera italo-austriaca è stato inibito l'ingresso sul territorio nazionale a 1200 cittadini stranieri, a riprova del trend dei movimenti migratori dall'Austria verso l'Italia". 


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 16-08-2017 alle 19:23 sul giornale del 17 agosto 2017 - 528 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, migranti, austria, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aMen





logoEV