Corinaldo ricorda la campagna di ieri: torna la Rievocazione storica della Trebbiatura

09/08/2017 - Giunta oramai alla sesta edizione, la Rievocazione storica della Trebbiatura è diventata un appuntamento atteso ed importante dell'estate corinaldese. Anche quest'anno, dal 12 al 15 agosto nella frazione San Domenico si festeggerà con i colori, i mezzi e i sapori della campagna di ieri.

Un evento diventato un punto di riferimento di tutta la vallata, tanto che questa edizione vede anche la presenza e la partecipazione dell'associazione "Il Castellaro" di Senigallia, storici organizzazione di un'altra rievocazione storica che adesso si integra con l'appuntamento di Corinaldo.

Si parte dunque sabato 12 agosto, la giornata intitolata "Tradizioni e non solo", con alle 18.30 proprio la rievocazione storica della trebbiatura e l'apertura degli stand enogastronomici con l'immancabile oca al forno. Ad animare la serata "Gli amici dello Zio Pecos".

Domenica 13 agosto, "La festa in campagna", si apre con il tradizionale convegno sull'agricoltura, dal titolo "Tecniche colturali per un grano di qualità". Saranno presenti il professor Rodolfo Santilocchi dell'Università Politecnica delle Marche e Renato Frontini di "Terra di Marche". La sera alle 16.30 rievocazione storica dell'Aratura e alle 18.30 replica della rievocazione storica della Trebbiatura. Poi cena e serata danzante.

Lunedì 14 agosto "Il giorno del fattore" si balla con l'orchestra Musica Allegria e martedì 15 agosto, "Il Ferragosto", la grande festa. Si parte alle 9.00 con la Santa Messa all'aperto, poi alle 10.00 la benedizione dei mezzi agricoli. Alle 15.30 l'escursione in bici, a piedi o a cavallo guidata da Fango Escursioni. Alle 17.00 la rievocazione storica dell'aratura e alle 17.30 il Gruppo Folkloristico "Li matti de Montecò". Alle 18.30 la rievocazione storica della Trebbiatura e si chiude con la serata danzante assieme al "Trio Italiano".

Un festa importante, che unisce divertimento, storia e ricordi. Un evento che vede impegnati, oltre all'Amministrazione Comunale anche l'associazione Pozzo della Polenta, la Pro Loco, l'Agromeccanica Giulioni, i trattori d'epoca Bugugnoli e l'associazione "La voce del Cuore".

Durante le 4 giornate sarà allestita una mostra fotografica a cura dell'associazione Gesto e dell'assessorato alla cultura di Corinaldo. Per tutti i bambini il pomeriggio e la sera giochi sull'aia ed un'area giochi attrezzata con il castello gonfiabile.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-08-2017 alle 09:27 sul giornale del 10 agosto 2017 - 1676 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aL3K





logoEV