Tenta di rubare la cassa al bar del lungomare e aggredisce il titolare: il rapinatore è un 17enne

Polizia di notte 06/08/2017 - Voleva mettere a segno una rapina ai danni di un bar del lungomare di Italia, a Marzocca e per farlo non ha esitato anche ad aggredire il titolare. L'episodio si è verificato nella notte tra venerdì e sabato.

Un giovane 17enne con una ragazza è entrato nel locale chiedendo una consumazione. Dopo aver consumato il ragazzo, approfittando del fatto che il titolare si era allontanato, ha scavalcato il bancone e si è impossessato della cassa scappando poi a gambe levate verso il lungomare. Una dipendente ha richiamato l'attenzione del titolare che immediatamente si è dato all'inseguimento chiedendo l'intervento della polizia.

Mentre gli agenti si portavano sul posto, il titolare ha bloccato il giovane che dopo una breve colluttazione è riuscito a bloccare e consegnare ai poliziotti. Il giovane, dell'entroterra, è risultato minorenne. Di conseguenza sono stati contattati i genitori ed è stata informata la Procura dei minori. Gli agenti, alla luce della tentata rapina, hanno posto il minore alla misura cautelare dell'accompagnamento restando poi a disposizione dell'autorità gudiziaria per la successiva convalida. Il titolare, a seguito della collutazione subita, si è rivolto alle cure del pronto soccorso dove gli sono state riscontrate ferite guaribili in sette giorni.





Questo è un articolo pubblicato il 06-08-2017 alle 18:59 sul giornale del 07 agosto 2017 - 4293 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, polizia di notte, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLXX





logoEV